Inizio: 22 FEBBRAIO 2017
Scadenza: 28 FEBBRAIO 2017
Per info: staff@integrale2000.it

TAX CREDIT DIGITALIZZAZIONE STRUTTURE ALBERGHIERE - MIBACT

Dal 22 FEBBRAIO 2017 - Al 28 FEBBRAIO 2017

Categorie: Credito imposta - Turismo

 

BENEFICIARI: 

Gli esercizi ricettivi singoli o aggregati con servizi extra-ricettivi o ancillari.
In particolare:
- strutture alberghiere;
- strutture extra - alberghiere (affittacamere, case per vacanze, residence, case per ferie, ecc..);
- aggregazioni;
- agenzie di viaggio e tour operator.

ATTIVITÀ AMMISSIBILI: 
Ai fini della determinazione del credito si sommeranno le spese relative a:

1) acquisto e installazione di modem/router e/o dotazione hardware per la ricezione del servizio mobile (antenne terrestri, parabole, ripetitori di segnale) per impianti wi-fi messi a disposizione dei clienti in qualità di servizio gratuito e dotati di velocità di connessione pari ad almeno 1 Megabit/s in download;

2) acquisto di software e applicazioni per siti web ottimizzati per il sistema mobile;

3) acquisto software e/o hardware (server, hard disk) per programmi e sistemi informatici per la vendita diretta di servizi e pernottamenti, in grado di garantire gli standard di interoperabilità necessari all’integrazione con siti di promozione pubblici e privati e di favorire l’integrazione tra servizi ricettivi ed extra-ricettivi;

4) contratto di fornitura spazi web e pubblicità on line per spazi e pubblicità per la promozione e commercializzazione di servizi e pernottamenti turistici sui siti e piattaforme informatiche specializzate, anche gestite da tour operator e agenzie di viaggio;

5) contratto di fornitura di prestazioni e di servizi per spese relative a servizi di consulenza per la comunicazione e il marketing digitale;

6) contratto di fornitura di prestazioni e di servizi e/o acquisto di software per strumenti per la promozione digitale di proposte e offerte innovative in tema di inclusione e di ospitalità per persone con disabilità;

7) contratto di fornitura di prestazioni e servizi (docenze e tutoraggio) per servizi relativi
alla formazione del titolare o del personale dipendente.

BENEFICIO FISCALE
L'agevolazione prevede un credito d’imposta per il 30% degli investimenti effettuati fino all’importo massimo complessivo di 12.500 euro in regime de minimis nei periodi di imposta 2014-2015-2016. L'agevolazione non è cumulabile.

MODALITÀ DI ACCESSO AL CREDITO

Click day  dalle ore 10 del 27 febbario 2017 al 28 febbraio 2017.

PRESENTAZIONE ISTANZA

Il credito matura sulla spese effettivamente sostenute nell'esercizio di riferimento.
L'effettività del sostenimento delle spese deve risultare da apposita attestazione firmata digitalmente dal presidente del Collegio Sindacale, ovvero da un revisore iscritto all'albo dei revisori contabili, dottori commercialisti o esperti contabili, periti commerciali, consulenti del lavoro e Caaf.

BENEFICIARI: 

Gli esercizi ricettivi singoli o aggregati con servizi extra-ricettivi o ancillari.
In particolare:
- strutture alberghiere;
- strutture extra - alberghiere (affittacamere, case per vacanze, residence, case per ferie, ecc..);
- aggregazioni;
- agenzie di viaggio e tour operator.

ATTIVITÀ AMMISSIBILI: 
Ai fini della determinazione del credito si sommeranno le spese relative a:

1) acquisto e installazione di modem/router e/o dotazione hardware per la ricezione del servizio mobile (antenne terrestri, parabole, ripetitori di segnale) per impianti wi-fi messi a disposizione dei clienti in qualità di servizio gratuito e dotati di velocità di connessione pari ad almeno 1 Megabit/s in download;

2) acquisto di software e applicazioni per siti web ottimizzati per il sistema mobile;

3) acquisto software e/o hardware (server, hard disk) per programmi e sistemi informatici per la vendita diretta di servizi e pernottamenti, in grado di garantire gli standard di interoperabilità necessari all’integrazione con siti di promozione pubblici e privati e di favorire l’integrazione tra servizi ricettivi ed extra-ricettivi;

4) contratto di fornitura spazi web e pubblicità on line per spazi e pubblicità per la promozione e commercializzazione di servizi e pernottamenti turistici sui siti e piattaforme informatiche specializzate, anche gestite da tour operator e agenzie di viaggio;

5) contratto di fornitura di prestazioni e di servizi per spese relative a servizi di consulenza per la comunicazione e il marketing digitale;

6) contratto di fornitura di prestazioni e di servizi e/o acquisto di software per strumenti per la promozione digitale di proposte e offerte innovative in tema di inclusione e di ospitalità per persone con disabilità;

7) contratto di fornitura di prestazioni e servizi (docenze e tutoraggio) per servizi relativi
alla formazione del titolare o del personale dipendente.

BENEFICIO FISCALE
L'agevolazione prevede un credito d’imposta per il 30% degli investimenti effettuati fino all’importo massimo complessivo di 12.500 euro in regime de minimis nei periodi di imposta 2014-2015-2016. L'agevolazione non è cumulabile.

MODALITÀ DI ACCESSO AL CREDITO

Click day  dalle ore 10 del 27 febbario 2017 al 28 febbraio 2017.

PRESENTAZIONE ISTANZA

Il credito matura sulla spese effettivamente sostenute nell'esercizio di riferimento.
L'effettività del sostenimento delle spese deve risultare da apposita attestazione firmata digitalmente dal presidente del Collegio Sindacale, ovvero da un revisore iscritto all'albo dei revisori contabili, dottori commercialisti o esperti contabili, periti commerciali, consulenti del lavoro e Caaf.