Inizio: 01 GENNAIO 2020
Scadenza: 31 DICEMBRE 2021
Per info: staff@integrale2000.it

CREDITO IMPOSTA FORMAZIONE 4.0

Dal 01 GENNAIO 2020 - Al 31 DICEMBRE 2021

 

 

Il ruolo della FORMAZIONE 4.0 consiste nel sostenimento delle imprese creando e/o consolidando le competenze delle tecnologie abilitanti per realizzare il paradigma transizione 4.0.

Il credito d’imposta formazione 4.0 si rivolge a tutte le imprese con sede in Italia, senza distinzione di forma giuridica, dimensione aziendale, dal settore economico,dal regime contabile,dalle modalità di determinazione del reddito.

La misura agevolata finanzia sostanzialmente le attività di formazione all’acquisto o al consolidamento, da parte del personale dipendente dell’impresa, delle competenze nelle tecnologie per il processo di trasformazione tecnologica e digitale  previsto dal “Piano nazionale Impresa 4.0”.

LE AGEVOLAZIONE SPETTANTI SONO:

  • MICRO E PICCOLE IMPRESE: -50% delle spese ammissibili sostenute nel periodo interessato nel limite massimo di € 300.000,00;
  • MEDIE IMPRESE: -40% delle spese ammissibili sostenute nel periodo interessato nel limite massimo di € 250.000,00
  • GRANDI IMPRESE: - 30% delle spese ammissibili sostenute nel periodo interessato nel limite massimo di € 250.000,00

DA NOTARE che il beneficio arriva al 60% delle spese sostenute nel caso in cui i destinatari delle attività di formazione ammissibili rientrino nelle categorie dei lavoratori dipendenti svantaggiati o molto svantaggiati.

UTILIZZO

Il credito d’imposta si può usufruire in unica soluzione a partire dal periodo d’imposta successivo a quello di sostenimento delle spese ammissibili.

 

Il ruolo della FORMAZIONE 4.0 consiste nel sostenimento delle imprese creando e/o consolidando le competenze delle tecnologie abilitanti per realizzare il paradigma transizione 4.0.

Il credito d’imposta formazione 4.0 si rivolge a tutte le imprese con sede in Italia, senza distinzione di forma giuridica, dimensione aziendale, dal settore economico,dal regime contabile,dalle modalità di determinazione del reddito.

La misura agevolata finanzia sostanzialmente le attività di formazione all’acquisto o al consolidamento, da parte del personale dipendente dell’impresa, delle competenze nelle tecnologie per il processo di trasformazione tecnologica e digitale  previsto dal “Piano nazionale Impresa 4.0”.

LE AGEVOLAZIONE SPETTANTI SONO:

  • MICRO E PICCOLE IMPRESE: -50% delle spese ammissibili sostenute nel periodo interessato nel limite massimo di € 300.000,00;
  • MEDIE IMPRESE: -40% delle spese ammissibili sostenute nel periodo interessato nel limite massimo di € 250.000,00
  • GRANDI IMPRESE: - 30% delle spese ammissibili sostenute nel periodo interessato nel limite massimo di € 250.000,00

DA NOTARE che il beneficio arriva al 60% delle spese sostenute nel caso in cui i destinatari delle attività di formazione ammissibili rientrino nelle categorie dei lavoratori dipendenti svantaggiati o molto svantaggiati.

UTILIZZO

Il credito d’imposta si può usufruire in unica soluzione a partire dal periodo d’imposta successivo a quello di sostenimento delle spese ammissibili.